Un buon “rebranding” richiede una analisi dettagliata del mercato e del target di riferimento, delle strategie di marketing, del posizionamento e della storia dell’Azienda. Quando Natura Nuova ha ritenuto di dover ripensare il posizionamento del proprio marchio CIABS – Compagnia Italiana Alimenti Biologici e Salutistici (oggi Compagnia Italiana Alibio), leader della gastronomia vegetale, il ruolo di Pagina è stato anche quello di consulenza, anche dal punto di vista strategico. Naturalmente questo ha portato, poi, al nostro principale coinvolgimento nel restyling del logo e del packaging della gamma prodotti a base di proteine vegetali.

 

Nel corso della nostra attività abbiamo più volte affrontato il tema del restyling di un marchio aziendale o di prodotto, attività che spesso si rende necessaria in concomitanza di cambiamenti e nuove dinamiche aziendali e che ha come beneficio anche una rinnovata attenzione dal parte del mercato.
A questo si devono sposare ovviamente doti di design, tecniche di comunicazione di alto livello ed esperienza. In questa occasione, tali caratteristiche sono state messe in campo, all’interno dell’Agenzia, da Roberta, alla quale abbiamo chiesto di riassumere sinteticamente i concetti chiave del progetto.
“In merito al LOGO abbiamo cercato di veicolare, attraverso la pulizia formale e i colori, quello che l’azienda rappresenta in termini di:
• qualità delle materie prime
• tecnologia nelle lavorazioni delle materie prime
• impegno nel biologico”

 

Per quanto riguarda il restyling delle confezioni, abbiamo cercato di conferire freschezza e modernità al nuovo pack, pur mantenendo la predominanza visiva del colore arancio, oramai riconoscibile dai consumatori fidelizzati. In questo modo abbiamo ritenuto di evitare fraintendimenti e quindi possibili ripercussioni negative sulle vendite.
Abbiamo “vestito” il pack conferendo importanza particolare a ogni singolo lato: diverse zone informative trasmettono al consumatore l’impegno di Alibio sul fronte del biologico, della tipologia e provenienza delle materie prime (es. tofu), del rispetto per l’ambiente.

 

Abbiamo inoltre dovuto sviluppare una linea di alta gamma, denominata ALIBIO Gourmet che per grafica e design si staccasse dalle gamme classiche sia dei prodotti Natura Nuova sia dei competitors, anche se questi sono relativamente presenti sul mercato con prodotti similari.

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.