Home · Blog · Grafica : Online l’Archivio Grafica Italiana

Online l’Archivio Grafica Italiana


archivio grafica italiana pirelli

Il progetto

Il 2016 si apre con un’ottima notizia per noi addetti ai lavori, per gli appassionati di grafica, fino a chi considera la cultura italiana un valore da preservare, ricordare e divulgare attraverso le sue diverse forme espressive, tra cui una di quelle che ci ha resi noti in tutto il mondo come il graphic design.

Packaging Barilla grafica

Erberto Carboni – Packaging Barilla – 1956

Comunicato ufficialmente al pubblico i primi di gennaio, è online: “Archivio Grafica Italiana“.

Il nome del progetto è di per sé esplicativo. (Finalmente) i grandi della grafica italiana, dagli imprescindibili classici agli autori dei progetti più validi tra quelli contemporanei, saranno organizzati, archiviati e, soprattutto, resi accessibili a chiunque. Si sentiva l’esigenza di un progetto di tale natura e il graphic designer Nicola-Matteo Munari lo ha realizzato, a lui va il nostro sentito ringraziamento.
UPDATE: Pochi giorni dopo la pubblicazione di quest’articolo, abbiamo proposto a Nicola-Matteo di rilasciarci un’intervista. Quanti dettagli in più e quanta passione traspare dalle sue parole: “Intervista a Nicola-Matteo Munari, fondatore di Archivio Grafica Italiana“.
snap 3 loghi

Il progetto persegue l’obiettivo di far “esplorare e scoprire il fondamentale contributo estetico e culturale presentato dalla grafica italiana in tutto il mondo”, attraverso la diffusione e la promozione del design italiano, caratterizzato tradizionalmente da una cultura della qualità. Sono e saranno archiviati non solo i progetti realizzati da designer italiani, ma anche quelli commissionati da importanti clienti italiani.

 

Domus svela il design

Italo Lupi – Domus svela il design – 1988

 

Il sito web

Tramite la fanpage Facebook abbiamo appreso che il sito è online dallo scorso 10 agosto,  è stato presentato in anteprima intorno a metà settembre e poi pubblicizzato al pubblico il 10 gennaio. Prima di questa data era a conoscenza del progetto, sito compreso,  solo una piccola selezione di progettisti, per lo più americani. Il sito rappresenta il primo archivio digitale dedicato al vasto patrimonio della grafica italiana

 

L’archivio

Per ricercare gli attuali progetti in archivio si inserisce una parola chiave nel form di ricerca nel sito oppure  si accede alle varie sezioni, partendo da una delle cinque sezioni presenti nel menu dell’header:

  • Project
  • Year
  • Designer
  • Firm
  • Client

designer grafica italiana

designer archivio grafica italiana

Bozzetto condiviso con la nostra agenzia da Nicola-Matteo Munari

 

Nella sezione “Project” i lavori sono ulteriormente catalogati in:

– Book
– Flyer
– Mark
– Packaging
– Poster
– Signage
– Specimen
– Stationery

La sezione “Year” ripercorre la storia della grafica italiana, attualmente dagli anni 40 fino al 2015, catalogando i progetti per decenni. In “Designer” e “Firm” gli autori dei progetti grafici e in “Client” i committenti.

Ad ogni progetto grafico è dedicata una scheda analitica:

archivio grafica italiana

 

 

p 7 alitalia scheda

progetto archivio grafica italiana

Bozzetto layout pagina “Project”.

L’archivio sarà integrato e costantemente aggiornato di progetti grafici, noi non mancheremo di fare una capatina di tanto in tanto!

[Fonte di tutte le immagini: Archivio Grafica Italiana]

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Copyright © 2018
Realizzato da WebRA